/
/
Varie /
banchieri di dio. le attivita finanziarie dei templari

Torna Indietro
 
Banchieri Di Dio. Le Attivita Finanziarie Dei Templari
 



banchieri di dio. le attivita finanziarie dei templari


Autore: giaccio mario

Prezzo: € 14,00 € 13,30 -5% all'acquisto

 
Disponibilità immediata

Editore: tipheret
Data pubblicazione: 05/11/2020
Collana: templaria
Formato: libro in brossura
Pagine: 140 pagine
Categoria: varie


EAN: 9788864965482


Prefazione

L'Ordine del Tempio, giÓ fin dagli esordi, disponeva di consistenti risorse finanziarie derivanti da donazioni e dalla oculata gestione del loro patrimonio agricolo e immobiliare. Le loro operazioni finanziarie all'inizio erano meramente "passive": le case dell'Ordine erano, infatti, il luogo pi¨ sicuro per depositarvi beni preziosi. A poco a poco l'Ordine divenne la "cassaforte" dell'Europa. Questo stadio di gestione passiva venne in breve superato e l'Ordine pass˛ ad amministrare, oltre che i fondi propri, anche i depositi dei suoi clienti, i quali avevano a disposizione dei veri e propri "conti correnti": potevano cioŔ ritirare denaro ed effettuare pagamenti con semplici lettere del Tesoriere. La disponibilitÓ di questi fondi indusse i Templari ad esercitare anche l'attivitÓ di prestito: essi prestavano denaro ai pellegrini, crociati, mercanti, congregazioni monastiche, clero, principi e re. In tal modo diventarono ricchi e potenti, destando l'invidia di non pochi regnanti e religiosi. La loro ricchezza sarÓ la causa della loro fine. Il Tempio funzion˛ comunemente come esattoria e come agenzia di pagamenti per conto di re, papi, grandi signori feudali o mercanti. L'Ordine riscuoteva debiti e decime, tributi sul reddito e sul valore degli immobili. Vi si trovava sicurezza, serietÓ ed esperienza. ╚ per questo motivo che i re di Francia, a partire da Luigi VII, affidarono la gestione del Tesoro reale al fratello tesoriere del Tempio di Parigi. L'aspirazione dei Templari non fu quella dell'agire economico per produrre profitto, come molta letteratura odierna vuol far intendere; infatti, per loro, il capitale non Ŕ mai diventato il padrone, Ŕ stato sempre il servo.


Altri testi scritti da GIACCIO MARIO

la mensa del cavaliere. le abitudini alimentari dei templari

la mensa del cavaliere. le abitudini alimentari dei templari

10,00 € 9,50
il parsifal di wagner. motivi esoterici

il parsifal di wagner. motivi esoterici

10,00 € 9,50
 

Altri testi della collana TEMPLARIA

templari, massoneria e chiese cristiane. tra evoluzione ed etica

templari, massoneria e chiese cristiane. tra evoluzione ed etica

10,00 € 9,50
clemente v e l'arresto dei templari

clemente v e l'arresto dei templari

16,00 € 15,20
pauperes commilitones. la croce e la spada

pauperes commilitones. la croce e la spada

14,00 € 13,30

Altri Testi editi da TIPHERET

cultura e spiritualita della massoneria italiana nella seconda meta del '900

cultura e spiritualita della massoneria italiana nella seconda meta del '900

12,00 € 11,40
lo spirito e la ragione nell'opera di louis-claude de saint-martin. viaggio nel pensiero del filosofo incognito e altre questioni intorno al martinismo

lo spirito e la ragione nell'opera di louis-claude de saint-martin. viaggio nel pensiero del filosofo incognito e altre questioni intorno al martinismo

16,00 € 15,20
de religionibus. norme, prescrizioni e tempi del culto romano

de religionibus. norme, prescrizioni e tempi del culto romano

12,00 € 11,40
 
 
Quantita' + -
 


 

logo facebook

 
 
logo pagamento 3d securecode logo pagamento mastercard logo pagamento visa logo pagamento 3d verified by visa logo pagamento 3d setefi logo pagamento 3d moneta chip logo pagamento 3d moneta
 
 
logo negozio storico regione lombardia
Mauronline by Libreria Mauro
Libreria Mauro s.n.c. - Via Alessandro Volta, 9 20090 Buccinasco (MI)
Partita Iva e Codice Fiscale 10719320151 - Numero REA: 1397955 - Data Registrazione Camera di Commercio: 29/06/1996
[Undernet74 - Solution Provider] Giugno 2010